Al Ristorante Marconi, dove si assaporano sapori che fanno sognare…

Uscendo da Bologna e prendendo la via Porrettana da Casalecchio di Reno, in pochi minuti ci si trova in mezzo a verdi e dolci colline che d’estate si riempiono di girasoli. Mi piace moltissimo questa strada perché in pochi chilometri sembra di essere in un luogo di vacanza, anche se in fondo si è a pochissima distanza dalla città.

Su questa via si raggiunge presto Sasso Marconi, uno dei primi paesi dell’Appennino bolognese che sanno già di un pochino di montagna… Poco dopo il Museo Marconi (da visitare) lungo la strada sulla sinistra appare l’insegna del Ristorante Marconi, casa della chef con una stella Michelin Aurora Mazzucchelli. 

Ristorante Marconi_1

Questo ristorante è una delle eccellenze della ristorazione bolognese, un posto davvero speciale per palati esigenti o per chi ha voglia di un’ esperienza di scoperta di nuovi sapori capace di smuovere i sensi. Ho avuto la fortunata occasione di provare la cucina di Aurora, che con il suo dolce ed accogliente sorriso, mi ha deliziato il palato con i suoi piatti gourmet. Il ristorante questa estate ha riaperto dopo una chiusura per ristrutturazione e ora ha un nuovissimo look molto chic e minimal-contemporaneo. Semplice, silenzioso, intimo…

La storia di questo ristorante, che serve principalmente piatti a base di pesce, è molto affascinante perché è una storia di famiglia dove il padre di Aurora e Massimo (il fratello co-proprietario, grande esperto di vini e che accoglie con grande classe gli ospiti) decise un giorno di portare un po’ di mare a Bologna, in particolare nell’Appennino bolognese dove solitamente si mangiano funghi e tartufi ;). La sua semplice e gustosa cucina di pesce divenne presto famosa e le persone dalla città iniziarono ad andare fino a Sasso Marconi dalla città per un pranzo o una cena che ricordava i sapori la Riviera Romagnola;  ecco io lì mi immagino Aurora da piccola che guardava, annusava, imparava, ascoltava… la sua passione crebbe presto in cucina e ad un certo punto il ristorante passò nelle sue mani. La sua bravura e il suo talento vennero presto riconosciuti e nel 2008 ricevette l’illustre riconoscimento della Stella Michelin (che tutt’oggi detiene).

Processed with VSCO with a6 preset

Che dire… Il mio pranzo qui è stato un continuo di scoperte, tra consistenze e sapori che nemmeno conoscevo. Quando si mangiano certi piatti secondo me le nostre papille sobbalzano, credo che certi abbinamenti riescano davvero a smuovere davvero dei sensi che nemmeno conosciamo… wou!

Il gambero crudo con gelato all’aringa e salsa di pesca è stato qualcosa di incredibile… Vi giuro ho avuto i brividi lungo la schiena!
Gamberi e gelato aringa Aurora Mazzucchelli

Così, nella lieve luce del ristorante con il nuovo arredamento minimal e la luce che viene dalle grandissime vetrate che si affacciano verso il bosco e ti fanno sentire immersa anche nella natura, ho fatto questa meravigliosa esperienza! I vini che sono stati serviti di accompagnamento hanno esaltato se possibile il tutto… E vogliamo parlare del pane e dei grissini? Tutto realizzato con pasta madre e farine selezionatissime e vi giuro che farei tranquillamente un pranzo solo mangiando quelli 😉

Merita una visita il piano inferiore con una stanza quasi privata (perfetta per una cena speciale tra amici o per una ricorrenza) e la fornitissima cantina, che è spettacolare dietro a una parete di vetro.

Ristorante Marconi_cantina

Per grande fortuna di tutti Aurora e Massimo hanno deciso di aprire proprio a fianco al ristorante il loro nuovo forno, che si chiama Mollica e che vende pane, pizza e dolci. Ci si può anche sedere per una colazione o uno spuntino veloce ed è un’ottima opportunità per provare un accenno della qualità dei loro prodotti. Io non sono ancora stata, ma progetto di andarci molto presto… ehm, farà colazione e pranzo e cena insieme perché so che non saprò resistere a provare tutto 😛

Il Ristorante Marconi è davvero un posto speciale, perfetto per una romantica serata o anche per un pranzo tra amici gourmet ed amanti della cucina, quella davvero di un’altra categoria, quella da regalare o regalarsi ogni tanto 🙂

E sapete cosa dà a tutto questo il tocco davvero speciale? La passione… perché negli occhi e nelle parole di Aurora, una chef donna tenace e dolce insieme, c’è il segreto di credere profondamente in quello che si fa e che porta alle migliori delle ispirazioni!

Passione aforisma

Rientrando tra le dolci colline bolognesi, con sullo sfondo la collina di San Luca che ad un certo punto si vede, dalla radio usciva un po’ di musica jazz; è stata la colonna sonora perfetta, quasi regalata dal destino, per continuare con dolcezza a cullare le sensazioni bellissime che questo luogo e il cibo mi hanno lasciato…

San Luca colline Bologna

Ristorante Marconi Bologna contatti

One thought on “Al Ristorante Marconi, dove si assaporano sapori che fanno sognare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *