Fram Cafè: una pausa bio, vintage e super chic!

C’è un posto in via Rialto, nella mia opinione una delle vie sempre più belle di Bologna, nel quale il tempo si  ferma magicamente e dove scappo spesso se ho bisogno di una pausa o per incontrarmi con qualcuno per delle chiacchiere : si chiama Fram Cafè, ed è un posticino davvero tra i miei preferiti del centro di Bologna.

Fram Cafe Bologna_ My Lovely Bologna

Al Fram Cafè si respira un’atmosfera di super rilassatezza, hai l’idea di poterci restare quanto vuoi senza che nessuno ti disturbi, un po’ come essere in casa di un amico. Mi piace tantissimo infatti essere attorniata da persone con il pc che lavorano tranquillamente, qualcuno che scrive, altri che chiacchierano mentre si bevono qualcosa (ed io dò un voto 10+ al loro caffè macchiato, realizzato con la miscela troppo buona di Caffè Pascucciche si trova in pochi locali a Bologna). Qui si realizza proprio l’idea che ho quando penso al concetto di “cafè” cosmopolita che taaaaaanto mi piace 🙂

Valeria Moschet Fram Cafe Bologna

Il Fram cafè ha innanzitutto un nome tutto da scoprire: nel film “La leggenda del pianista sull’oceano” di Giuseppe Tornatore “Fram” è il rumore prodotto dalla caduta di un quadro che improvvisamente cadde dopo essere stato appeso per tantissimo tempo,  una metafora quindi di un cambiamento netto e forte. La proprietaria Elena, infatti, ha cambiato radicalmente la sua vita nel 2003, aprendo questo locale dopo 24 anni di lavoro nella moda, con la voglia di rallentare e crearsi una spazio e una vita più a misura con le sue esigenze.

Fram Cafe_Bologna via Rialto

Fiori Fram Cafe

In questo locale infatti si respirano tante idee, amore e ricordi. Ogni dettaglio è curato e davvero di ispirazione: tra i particolari che amo ci sono sicuramente la gabbietta appesa piena di fogli con i desideri di cambiamento e il barattolo in cui si possono inserire i motivi  per i quali essere grati… e chi non ne ha? Al Fram ci aiutano a ricordarcelo 🙂

IMG_3986 copia

In generale comunque adoro  tutto il loro arredamento vintage che è davvero stupendo… tra stoviglie, divani, accessori, tavoli e sedie 70’s impazzisco ogni volta perchè mi piace davvero tutto!

Per quanto riguarda il lato food il Fram Cafè offre un menù 100% biologico con una selezione di piatti vegetariani, vegan, gluten free e comunque in generale l’offerta è super attenta verso un cibo sano e naturale. Personalmente se vado per pranzo mangio spesso il loro ottimo Burger Vegan o una delle sfiziosissime torte salate, ma ci sono molte altre proposte ottime e leggere. Se faccio invece pausa merenda la mattina o il pomeriggio (adoro quando posso farlo!) mi concedo sempre una fetta di torta, non rinuncio a questo regalo: la torta di carote, che è pure vegan, è superlativa… provare per credere! Comunque io vi consiglio di sedervi e farvi ispirare sul lato foodie dalla lavagnetta con il menù che troverete appesa sopra il divano e dalla vetrinetta piena di prodotti freschi 😉

Un’altra particolarità del Fram Cafè è che ci sono sempre delle piccoli esposizioni fotografiche che ruotano ogni mese. Credo completino perfettamente il mood artistico e stiloso di questo locale che è davvero un piccolo gioiello nascosto nella sempre più particolare via Rialto (vi parlerò di molti altri posti in questa zona, oltre che storici anche che sono stati aperti di recente).

Fram Cafe Bologna_mostra fotografica

Non mi resta che andare e bere il caffè con la mia amica e rilassarmi, guardando fuori la strada e i colori vivaci di questa mia città 🙂

Caffe macchiato Fram Cafe Bologna

Indirizzo Fram Cafe Bologna


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *